A pranzo con Souffle (1)

Torta di ricotta eversiva

Cari amici, torna la rubrica che tanto successo riscuote tra il pubblico di questo blog.

Ho provato a fare una torta di ricotta prendendomi qualche licenza. Il risultato è stato molto soddisfacente e così ve lo propongo.

Ingredienti

250 grammi di ricotta freschissima
250 grammi di zucchero
250 grammi di farina
2 uova fresche a temperatura ambiente
una tazzina da caffè di olio di oliva
un pizzico di sale
due cucchiai di confettura di lamponi
una bustina di lievito

In una ciotola capiente mettete la ricotta, lo zucchero, le uova, l’olio, il sale e cominciate ad amalgamare bene il composto.

Poi unite lentamente la farina setacciata continuando ad amalgamare il composto. Potete usare anche le fruste elettriche.
Quando il composto è amalgamato unite la confettura.
Infine unite il lievito.
Intanto avrete riscaldato il forno a 170° per 10 minuti.
Ungete con il burro una tortiera e versatevi il composto. Infornate per 35 minuti circa.
Quando si fa una torta di ricotta è importante cercare di non aprire il forno durante la cottura mi raccomando. Rischiate che la vostra fatica si afflosci.
Dopo 35 minuti sfornate e lasciate raffreddare. Poi cospargetela di zucchero a velo che fa allegria e golosità. Il risultato potete vederlo nella immagine qui a lato.
Buon appetito e alla prossima ricetta.

Annunci

Informazioni su Souffle

Amante del cinema, delle serie tv e della cucina adora la comunicazione e la scrittura (degli altri). Nel tempo libero fa un lavoro completamente diverso.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...