il mio show, il tuo show

Riccio sta guardando sulla tv lcd collegata al pc l’ultima puntanta di Lost appena scaricata in alta definizione, con solo 7 ore di ritardo rispetto alla programmazione USA, forse il suo nuovo record, deve controllare sul quaderno a quadretti posato sulla scrivania della camera da letto.
Greta è inginocchiata tra le sue gambe. Riccio riesce ad avere una erezione duratura solo mentre guarda una puntata di Lost, ma è sempre troppo stanco per scopare. Allora Greta si mette in ginocchio tra le sue gambe snelle e ascolta solo l’audio e i piccoli grugniti di Riccio. Non ansima, Riccio, fa dei sordi grugniti di soddisfazione a intervalli abbastanza regolari, Greta non ha mai capito come faccia. Questa regolarità di Riccio però la rassicura, può concentrarsi solo sul suo pisello, senza preoccuparsi che lui ci sia o meno. Riccio di solito ne fa cinque prima di venire. Greta una volta è riuscita a fargliene fare sei. Era molto soddisfatta.
Sul tavolo, dietro il divano Karlstad, le croste di due pizze da asporto ordinate dall’egiziano a 600 metri da casa, e mangiate in fretta. Erano arrivate fredde e sono state messe a pezzi nel microonde. Così sono diventate secche. Greta e Riccio le hanno innaffiate con la coca. Lui nella coca voleva mettere mezzo bicchiere di rhum, ma Greta gli ha ricordato che il rhum gli rende difficile l’erezione, anche con Lost che gira sullo schermo piatto.
Mentre Greta di gode il pisello non tanto grosso ma liscio e lungo di Riccio lui non la guarda mai, per non perdere nessun fotogramma, nessun indizio che ogni puntata di Lost regala ai suoi appassionati.
Ogni tanto dice: “merda” o “cazzo”, ma non sono complimenti per Greta, questo lei lo sa, a lei basta confermare il record dei cinque grugniti. L’entusiasmo di Riccio è per gli sceneggiatori di Lost, uno show cazzuto, da erezione. A volte, anche da sei grugniti.
Quando Riccio viene, Greta si alza e si sciacqua con un po’ di coca e rhum. Poi va in bagno a lavarsi là sotto. Lui lo rimette dentro i boxer come si accorgesse in quel momento di averlo fuori. Lost intanto è finito.
Tra dieci minuti Riccio farà partire Californication, e sarà Greta a sedersi sul divano Karlstad mentre Riccio si inginocchierà sul tappeto sporco. A volte Greta finge l’orgasmo, a volte si bagna veramente. Dipende dalla puntata dello show. Riccio lecca ritmicamente, con passate regolari, come i suoi grugniti. Fa sempre gli stessi movimenti, come in una coreografia imparata una volta ed eseguita sempre con l’impegno di chi cerca di ricordare tutti i passi. Greta, stimolata pesantemente dallo show, reagisce con piacere al regolare stimolo di RIccio. Dopo, accarezza accarezza i suoi capelli morbidi, un gesto di tenerezza prima di alzarsi per tornare in bagno. Lui si alza e va al tavolo a versarsi altro rhum e coca.
Sta per partire How I Met Your Mother, che RIccio e Greta guarderanno seduti sul divano sfiorandosi le mani e sorridendosi, ogni tanto. Prima però qualcuno deve portare giù i cartoni della pizza. Tocca a te stasera.
Annunci

Informazioni su Souffle

Amante del cinema, delle serie tv e della cucina adora la comunicazione e la scrittura (degli altri). Nel tempo libero fa un lavoro completamente diverso.
Questa voce è stata pubblicata in il mio show il tuo show e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

3 risposte a il mio show, il tuo show

  1. Mauro ha detto:

    Mi ha fatto sorridere, mi ricorda una coppia che conoscevo 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...