Cannes e dintorni

Assenza di grandi nomi nella rassegna dei film di Cannes (e non solo) a Milano da mercoledì.
Se si eccettuano naturalmente i premiati o i già usciti (Bellocchio e Von Trier).

Dov’è Park Chan-Wook? Dove sta Tarantino? E Tsai Ming-Liang?
E Gilliam? E Coppola? Sul resto dei film presenti speriamo nella scelta oculata dei selezionatori.
Mancano due film che parevano validi come Precious di Lee Daniels e Fish Thank di Andrea Arnold.
Stupisce la totale assenza di cinema orientale, pure presente in massa a Cannes.
In compenso abbiamo Sacro e Profano, diretto da Madonna.
Ma c’è anche il pare molto divertente Tales from the golden age, dove si alternano diversi registi romeni, tra cui il noto Mungiu.
E c’è il vincitore della Quinzaine, J’ai tué ma mére, dichiarazione di intenti liberatoria del 20enne regista Xavier Dolan, che fa un film per raccontare un qualcosa – il rapporto di amore/odio con la propria madre – che molti ragazzi gay come lui e prima di lui si sono limitati a filmare nella loro testa.
Noi puntiamo anche su Humpday, che viene consigliato da Emanuela Martini, amici etero che decidono di girare un porno gay, tanto per stuzzicare banalizzando la trama. Il titolo ci piace ed è già una scommessa per i nostri distributori, se mai lo distribuissero. Qualche suggerimento? Il giorno della chiavata? Saremmo curiosi di leggere la recensione dei Farinotti della blogosfera, semmai li pungesse vaghezza di vedere il film.

Avremmo gradito anche la presenza di I Love You Philip Morris, che pare sia abbastanza divertente, e non crediamo verrà acquistato in Italia.
E, sopratutto avremmo apprezzato Morrer como um homem, del grande Joao Pedro Rodrigues, regista assai trascurato anche dai cinefili, che qui accanto vediamo insieme alle protagoniste del suo film, due splendide transessuali.

Annunci

Informazioni su Souffle

Amante del cinema, delle serie tv e della cucina adora la comunicazione e la scrittura (degli altri). Nel tempo libero fa un lavoro completamente diverso.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Cannes e dintorni

  1. souffle ha detto:

    @Udp: eh, la avrei visto volentieri la Jude.No, niente Mix per me, non sono riuscito a ritagliarmi un momento. Ero anche io avido di notizie ma nessun cineblogger milanese ne ha parlato…

  2. UnoDiPassaggio ha detto:

    Pensavo di poter trovare qui qualche notizia sul Festival Mix Milano. Mi sembrava, forse sbagliando, che ci fosse qualcosa di interessante. Tipo Jude Law nei panni di una top model transessuale. 🙂

  3. souffle ha detto:

    @noodles: qui puoi sfogarti fin che vuoi. E comprendo bene la tua frustrazione per le scarse proposte dalle tue parti. Un saluto, buona giornata!

  4. Noodles ha detto:

    uff ma beati voi che almeno qualcosa la racimolate da cannes. Il sud niet. Dopo Roma la cultura – e il cinema – possono andarsene a farsi friggere. Non fosse per il Napoli film festival che inizia domani… (che poi è comunque più che altro omaggi e film già noti, anche se in pellicola). Il dongfang ce l'hanno pure tolto, mancanza di fondi, dicono. Siamo destinati alla dimenticanza qua.Ahem, scusa souffle, per il commento scassaballe di un cinefilo napoletano stufo ^^

  5. souffle ha detto:

    @Fedra: eheh. ciao bellissima!Beh, se riesco vorrei vedere Loach, Heneke, Resnais, Audiard, e poi J'ai tué ma mére e naturalmente Humpday…Almeno 5 o 6 film vorrei vederli.Un abbraccio.

  6. Fedra ha detto:

    abbiamo scritto due post gemelli ^^andrai a vedere qualcosa alla rassegna? ieri qui a roma c'era haneke ma me lo sono perso, è stata una settimana un po' piena e non sono riuscita a vedere nulla, uff.

  7. souffle ha detto:

    @pecker: ah! grazie della preziosa informazione. Diavolo di un Occhipinti. ^^Un saluto, grazie per il tuo commento e auguri per il tuo blog.

  8. Pecker ha detto:

    "I Love You Philip Morris" è stato acquistato da Lucky Red già parecchi mesi or sono.http://press.luckyred.net/scheda.php?id=794

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...