Archivi del mese: marzo 2010

O così o Pirella

Se ne è andato uno dei più grandi pubblicitari italiani, un uomo che ha cambiato il linguaggio pubblicitario dotandolo di una ironia spesso allora assente, e facendolo uscire dalle gabbie della ossessiva e semplicistica comunicazione di prodotto per farlo diventare … Continua a leggere

Pubblicato in lutti | Contrassegnato , | Lascia un commento

strategie di packaging

Sebbene il termine packaging dovrebbe riferirsi solo all’imballaggio di un prodotto e riguardare solo questioni di sicurezza (imballare prodotti alimentari è cosa diversa da imballare prodotti non alimentari) questa parola è usata dai pubblicitari per indicare il modo in cui … Continua a leggere

| Contrassegnato , | Lascia un commento

Strategie di comunicazione

Ecco alcune locandine di I love you Phillip Morris. Le diverse strategie di “presentazione” del film da parte dei distributori. L’Italia? Anzichè puntare su “due uomini che scopano”, punta su “il mago della truffa”. Ewan? C’è ma è in the … Continua a leggere

Pubblicato in prossimamente | Contrassegnato , , | 8 commenti

Easy Living Sturges in salsa Leisen

The camera has no ears. If you want to say it, get it on the screen. Cecil B. De Mille I was the enemy of the ordinary.Fred Mc Murray in Hands across the table (I milioni della manicure) Ricordare un … Continua a leggere

Pubblicato in Leisen | Contrassegnato | 6 commenti

forma e contenuto

Parlando con un amico direttore editoriale siamo stati d’accordo che i lettori più difficili per un editore (cioè per chi vuole campare vendendo libri – scusate, ma chi fa libri non fa beneficenza) sono i lettori “forti”. Potrebbe sembrare una … Continua a leggere

Pubblicato in libri | 9 commenti

Un libro umido

Non essendo fortunatamente un critico letterario, mi limiterò semplicemente a consigliare la lettura de Il sindacato dei poliziotti yiddish di Michael Chabon, scritto nel 2007 ed uscito nello stesso anno per Rizzoli. Un aspetto di indubbio interesse è la scenografia … Continua a leggere

Pubblicato in libri | 2 commenti