Archivi del mese: dicembre 2011

Il cinema 2011? Delicatissimo

Mentre partono le classifiche di fine anno, seguendo giustamente l’anno solare, noi che siamo affezionati alla distribuzione italiana, che lavora da settembre a luglio – come le scuole – ci asteniamo. In assoluta controtendenza, con consapevole arroganza, con adolescente supponenza … Continua a leggere

Pubblicato in cinema 2011, classifiche, le cose migliori, scrittura, serie tv che non vede nessuno | Contrassegnato , , | 7 commenti

Joshua Mohr, quello che il mondo significa per lui

Un 30enne di nome Rhonda (valli a capire i genitori), una infanzia difficile con tuo padre che  lascia tua madre e lei che cambia un ragazzo dopo l’altro mentre sa solo scongelarti la cena e darti affetto al minimo sindacale. … Continua a leggere

Pubblicato in libri, scrittura | 1 commento

The future non è qui

Hai superato i 30 anni e non sai bene ancora che direzione dare alla tua vita. Siedi sul divano con la tua compagna che ami moltissimo, ognuno perso sul suo mac connessi tra di voi e contemporaneamente con tutti gli … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, cinema 2011, prossimamente | Lascia un commento

Brevi, anzi: brevissime da Torino

Tornare a Torino, oltre che bello per l’allitterazione della T e della R, le piazze quadrate e le panchine gratuite è piacevole perché in un certo periodo dell’anno, mettiamo novembre, la città si riempie di cinefili, specie di solito schiva, … Continua a leggere

Pubblicato in cinema 2010 | 5 commenti