Archivi tag: cinema 2016

Lo chiamavano Jeeg Robot, eroe di genere

Cosa ci dice Lo chiamavano Jeeg Robot, il bel film del 40enne Gabriele Mainetti che abbiamo visto in un pomeriggio piovoso in cui pensavamo che solo il cinema ci avrebbe salvato? Che l’unico modo per fare buon –  anzi: ottimo – … Continua a leggere

Pubblicato in cinema 2016, comics, infanzia, le cose migliori | Contrassegnato , | Lascia un commento

Il caso Spotlight, ancora una vittoria per i narratori

“People don’t have to like me, but I hope that they’ll respect me.” Martin Baron, ex direttore del Boston Globe  A voler fare pessimo giornalismo si sarebbe tentati di dire che è stata studiata a tavolino questa infornata di film … Continua a leggere

Pubblicato in cinema 2016, le cose migliori, politics, scrittura | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Trumbo, il film sullo sceneggiatore cade sullo script

Chi non è un appassionato di cinema non ha idea di chi sia stato Dalton Trumbo, uno dei più prolifici e pagati sceneggiatori dell’epoca d’oro di Hollywood. E nemmeno può immaginare che Trumbo, iscritto al partito comunista si vide oggetto … Continua a leggere

Pubblicato in cinema 2016, politics, scrittura | Contrassegnato , | Lascia un commento

Carol, o delle geometrie dell’amore

L’inizio dell’anno si apre con uno dei film forse migliori visti da tempo. Todd Haynes che ama il melodramma degli anni ’50 compie un ulteriore passo, superando la calligrafia usando un genere marginalizzato dal cinema odierno, per raccontare come siano … Continua a leggere

Pubblicato in cinema 2016, le cose migliori, maschi e femmine, nostalgia canaglia, scrittura | Contrassegnato , , | 5 commenti